Venerdì, 03 Maggio 2019

NextRieti partner scientifico dell'evento Next RI-Generation

 

NextRieti è il partner scientifico di NEXT RI-GENERATION, evento in programma a Rieti dal 9 all’11 maggio, che vede l’Istituto “Rosatelli” di Rieti scuola-capofila dell’organizzazione, la collaborazione tecnica dell’Istituto Alberghiero “Costaggini” e di tutte le istituzioni scolastiche del territorio reatino partecipanti.

Oltre 200 giovani di tutta Italia arriveranno a Rieti per partecipare, negli spazi della Chiesa di San Domenico e nell’antistante Piazza Beata Colomba, alla prima maratona digitale dedicata a sismicità e sviluppo delle aree interne d’Italia. Nel dettaglio, sono state pensate due competizioni di rilievo nazionale progettate e coordinate da NextRieti. Gli studenti si misureranno da una parte nella RI-Generation Mode, una tre giorni di dibattito tra studenti di scuole superiori e provenienti da zone d’Italia esposte al rischio terremoto, per affrontare i problemi, le sfide e le opportunità delle principali aree del territorio nazionale già colpite da sismicità. Dall’altra, saranno guidati nel mettere in campo la RI-Generation Hack, una competizione tra squadre miste di studenti delle scuole reatine per co-progettare nuove soluzioni in grado di rigenerare alcuni luoghi abbandonati della provincia di Rieti. Un’esperienza all’insegna dell’architettura e del design del futuro.

“NEXT RI-GENERATION è un’importante opportunità di crescita per gli studenti delle scuole superiori, che saranno messi alla prova con metodologie complementari e integrative rispetto a quelle affrontate nel normale percorso di studi - spiega Ginevra Flaviani, presidente di NextRieti. Come Next Rieti riteniamo sia fondamentale partire dall’ascolto dei più giovani e creare consapevolezza intorno a temi delicati ed attuali come il rischio sismico e la necessità di rigenerare luoghi abbandonati. I giovani, grazie alla creatività che li contraddistingue, possono essere il motore fondamentale dei processi di cambiamento, necessari al progresso della società in cui si troveranno a vivere.”

Secondo il programma (in allegato) a dare il via all’evento sarà la cerimonia inaugurale di giovedì 9 maggio, alle ore 10:30 nella Chiesa di San Domenico. Mentre sabato 11 maggio, alle ore 11:00, si terrà a conclusione, la presentazione pubblica delle proposte progettuali elaborate nel corso delle due competizioni.Inoltre, in concomitanza con NEXT RI-GENERATION, avrà luogo la terza edizione della “Fiera di Primavera”, l’evento conclusivo del progetto “Impresa in Azione”. Gli studenti startupper si contenderanno nella splendida cornice del Chiostro di San Domenico, la medaglia di migliore team di impresa locale di “Impresa in Azione”, programma di educazione imprenditoriale dedicato alle scuole superiori e realizzato da Junior Achievement Italia, con il sostegno della Fondazione Varrone, presente a Rieti per la terza annualità.

NEXT RI-GENERATION vede anche la preziosa collaborazione della Diocesi di Rieti e della Scuola Interforze per la Difesa NBC di Rieti.

 

Le ultime news

Popup Login Form