Lunedì, 30 Marzo 2015

L'Assessorato alle Politiche Sociali al fianco dei progettisti Rena

Tra il 7 e il 17 maggio inizierà la seconda fase del progetto nexTSniaViscosa: in quei giorni arriveranno a Rieti le dieci figure selezionate per descrivere una "visione" della città affiancati da mentor e partner provenienti da tutta Italia. L'assessorato alle socio-sanitarie del Comune di Rieti, in collaborazione con Rena, mette a disposizione durante il periodo di coworking delle figure selezionate uno spazio morbido per i bimbi per consentire ai neogenitori che vorranno partecipare di stare con il proprio bambino senza dover rinunciare alla partecipazione al bando e dando così in maniera concreta un supporto attivo alla genitorialità. I bambini più grandi verranno  ospitati, invece, nei locali dello Spazio Famiglia  che organizzerà, durante  gli orari di workshop, attività educative e laboratori.
 
Stefania Mariantoni, Assessore alle Politiche Socio-sanitarie del Comune di Rieti, "Credo sia fondamentale permettere a tutti e in particolare alle donne, di partecipare a questa grande fase progettuale. L'apporto del femminile può fare la differenza in una città  cresciuta in un contesto che spesso non sa apprezzare l’apporto creativo e originale che le donne riescono a portare. Sono convinta che qualsiasi idea di sviluppo della città debba passare per una visione di città a misura di bambino su cui puntiamo costantemente e sostenere con i nostri servizi un gruppo di lavoro sensibile al tema rappresenti già un buon inizio . Per questo faremo anche in modo che le dieci figure selezionate possano incontrare mentor locali  vicini a questi valori e a questa idea di sviluppo e di futuro. "

Le ultime news

Popup Login Form